Forte crescita dei croceristi in Campania in un anno, i porti campani secondi solo ad Hong Kong. Il commento del presidente Annunziata

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’exploit del turismo della Campania si vede anche dal numero di passeggeri e crocieristi movimentato nel Sistema Portuale. Nel 2023 sulle banchine dei porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia sono transitate quasi 10 milioni di persone, in crescita del 9% sul 2022, di cui quasi 2 milioni di crocieristi, il 43% in più sul 2022. Si tratta del più alto flusso di persone di sempre imbarcate e sbarcate sulle banchine dei porti campani.

Numeri senza precedenti, quindi, che l’Autorità di Sistema Portuale (AdSP) del Mar Tirreno Centrale porta anche alla BIT 2024, in corso alla Fiera di Milano. Dati che attestano una condizione di mercato ideale per il turismo nelle città di Napoli e Salerno, considerando che un crocierista spende nella città in cui sbarca mediamente circa 100 euro, a cui si aggiunge l’equipaggio, che sulle grandi navi supera abbondantemente il migliaio di persone e che, quando non è in servizio, è un turista come gli altri nel momento in cui scende da bordo.

Check il primo local market online

«Il flusso passeggeri del sistema portuale campano è secondo solo ad Hong Kong», commenta il Presidente dell’AdSP, Andrea Annunziata, che abbiamo invitato in diretta. Il collegamento è stato di pochissimi minuti perchè era in viaggio.  
Ascolta
Andrea Annunziata su traffici crocieristici
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 
Unisciti gratis al canale WhatsApp e Telegram di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.


Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento