Forestali, in arrivo altri 9 milioni. L’intervento di Carotenuto

Ancora buone notizie per gli operai idraulico forestali delle comunità montane campane, grazie allo stanziamento di altri 9 milioni di euro, che rappresentano un ulteriore acconto per il completamento degli interventi previsti dall’annualità 2018, il secondo stralcio del piano di forestazione e bonifica montana.

A questo punto la Flai Cgil Campania, nella persona di Giuseppe Carotenuto, auspica che queste risorse vengano utilizzate in maniera prioritaria per pagare gli stipendi arretrati agli operai idraulico-forestali. In caso contrario, il sindacato annuncia che sarà chiesto ai sindaci di intervenire affinché tengano fede agli impegni.

Infine Carotenuto ricorda la necessità di creare un sistema di stabilità lavorativa ed economica per i lavoratori forestali.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento