Fondo per le non autosufficienze, ancora nessuna traccia. Intervista ad Anna Petrone

Il Fondo per le non autosufficienze, uno dei principali strumenti finanziari con cui, a livello statale, vengono finanziati annualmente gli interventi dedicati alla sfera del sociale per le disabilità, dallo scorso 3 agosto rimane fermo al palo.

In tale occasione la Conferenza Stato Regioni aveva sancito l'intesa in merito al Fondo però ad oggi non c'è ancora traccia del decreto approvato.

Un ritardo che sta causando notevoli disagi e a pagarne le spese sono per lo più le persone con disabilità, il cui sostegno risente in maniera grave dei tagli applicati alla spesa sociale dagli enti locali.

Abbiamo provato a capirne di più con il già consigliere regionale Anna Petrone, da sempre molto attiva sui temi dei diritti dei disabili.

Riascolta l'intervista di Lorenzo Peluso QUI

Anna Petrone

Lascia un Commento