Fondi europei, si è riunito il Comitato di Sorveglianza del PSR Campania 2014-2020

Il Comitato di Sorveglianza del PSR Campania 2014-2020 ieri si è riunito a Napoli ed ha fatto il punto sull’utilizzo dei fondi europei alla presenza dei rappresentanti della Commissione europea, dei ministeri coinvolti e del Partenariato economico, sociale ed istituzionale, oltre che della Regione Campania.

In due anni, la Regione ha emanato bandi per circa  1,5 miliardi di euro, pari all’84% della dotazione finanziaria del Programma, impegnato risorse per complessivi 930 milioni di euro e liquidato più di 44mila domande di pagamento. “Nelle prossime settimane – ha annunciato Franco Alfieri, capo segreteria del presidente – pubblicheremo i bandi sulle poche tipologie non ancora attivate”.

Alfieri dice che la Regione sta procedendo a ritmo serrato e con risultati più che positivi, se si considera che il PSR è divenuto operativo solo a metà 2016 e che, in corso d’opera, si sono dovute risolvere le numerose criticità ereditate da chi l’ha redatto.

Lascia un Commento