Fonderie Pisano, il Codacons Salerno denuncia il sindaco Napoli. Ascolta l’intervista

Fonderie Pisano a Salerno. Il Codacons denuncia il sindaco della città, Vincenzo Napoli.

Stiamo morendo intossicati dai fumi delle Fonderie Pisano – così ha affermato l’avvocato Matteo Marchetti, vice Segretario Nazionale del Codacons – il sindaco di Salerno dovrebbe emettere un’ordinanza urgente per chiudere le Fonderie Pisano. Questo atteggiamento è la causa di tante morti e malattie. Oggi e nei giorni scorsi l’aria è stata irrespirabile” questa l’accusa del Codacons secondo cui i cittadini della Valle dell’Irno sono stati abbandonati a se stessi. Da qui la richiesta all’Autorità Giudiziaria di procedere nei confronti del Sindaco di Salerno.

“Denunciare Vincenzo Napoli è un atto di giustizia, un gesto a cui eravamo tenuti per l’amore che portiamo alla nostra cittadina” così dichiarano ancora dal Codacons

Ascolta l’intervista realizzata da Lorenzo Peluso all’avvocato Marchetti

Marchetti Fonderie Pisano

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento