Foggia-Salernitana, granata battuti in trasferta per 1-0

Salernitana di scena a Foggia nella penultima di campionato.

I granata, con la salvezza matematica ormai in tasca in formazione rinnovata per via di calciatori infortunati ed altri lasciati a casa, per ragioni disciplinari come Zito e Vitale sono scesi in campo con un 3-4-3. Match terminato 1 a 0 per i padroni di casa.

Foggia in vantaggio nel primo tempo. Padroni di casa più motivati che trovano il vantaggio alla mezz’ora con l’ex Mazzeo. Salernitana che tenta una timida reazione con Rosina e Casasola ma
senza infierire. Colpaggio sfiorato al 31′ con un gran tiro di Rosina dai venti metri, pallone che si stampa sulla parte alta della traversa. Termina quindi 1 a 0 un vivace primo tempo.
Squadre in campo nel secondo tempo con il Foggia che prova ad accelerare ed al 53′ Tiro è Radunovic a respingere su botta di Floriano. Al 68′ Gran destro a giro di Sprocati, pallone di poco sul fondo. Al 79′ granata vicinissimi al gol: cross di Palombi per Di Roberto, che di testa in tuffo conclude tra le braccia di Noppert a tu per tu col portiero pugliese.

Foggia-Salernitana finisce 1-0

Lascia un Commento