Fisco, cartelle esattoriali “congelate” fino al 7 gennaio. Sono 5mila nel Salernitano

Cartelle esattoriali sospese dall’Agenzia delle Entrate in occasione delle feste di Natale.

Dal 23 dicembre al 7 gennaio 2018 non saranno spedite cartelle ai contribuenti. Sono 44mila in Campania e circa 5mila nella sola provincia di Salerno.

Tutto congelato ad eccezione di quasi 2mila casi cosiddetti inderogabili che saranno comunque notificati, per la maggior parte con la posta elettronica certificata. Nella classifica delle regioni, la Campania è al secondo posto dopo il Lazio, dove saranno sospesi 72mila atti, mentre al terzo c’è la Lombardia, dove sarà sospeso l’invio di circa 32mila atti.

Il provvedimento, messo in atto dagli uffici dell’ente di riscossione, ha l’obiettivo di non creare disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento durante questo periodo particolare dell’anno.

Lascia un Commento