Fisciano – Universita’, scambio di consegne tra Pasquino e Tommasetti

La presentazione dei campionati nazionali universitari del 2015 che si terranno all’Università degli Studi di Salerno, ieri pomeriggio ha fatto da corollario al passaggio di consegne tra il rettore Raimondo Pasquino e il rettore eletto Aurelio Tommasetti che sarà ufficialmente in carica il primo novembre. “Siamo una grande comunità – ha spiegato il professore Pasquino – con mille docenti e oltre 40mila studenti. Tutti insieme sappiamo affrontare e vincere le sfide che questa realtà ci presenta”. Il rettore uscente ha evidenziato una insensibilità a livello nazionale con ulteriori tagli anche quest’anno all’Università. Di impegno e sfide ha parlato anche il rettore eletto Tommasetti, che ha detto: “Ci aspettano sei anni di duro lavoro; le sfide sono tante e i tagli che si abbattono sul sistema universitario colpiscono tutti gli atenei, anche quelli come il nostro che ha avuto sempre un atteggiamento virtuoso nei conti e nella propria attività”.

Poi, alla presenza del presidente nazionale del Coni, Giovanni Malagò, l’annuncio dello svolgimento dei campionati universitari, che è arrivato nel corso di "AllenaMenti", cerimonia di premiazione degli atleti vincitori dei Campionati Nazionali Universitari 2013. Tra le novità in ambito sportivo, oltre ai campionati del 2015, anche un’intesa che si sta definendo con la Curia per poter usufruire di una porzione della colonia San Giuseppe a Salerno, in modo tale che i giovani possano sviluppare anche gli sport acquatici.

Lascia un Commento