Fisciano, si finge amico del figlio carabiniere e truffa la madre anziana

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ stato arrestato l’autore di una truffa messa a segno a Fisciano ai danni di una donna ultra65enne non udente e affetta da patologie polmonari e di sua figlia.

Nel dicembre 2019, il truffatore si era recato presso l’abitazione delle due donne affermando di essere un funzionario dell’Inps simulando anche una telefonata con il figlio dell’anziana, carabiniere di professione.

 

Dopo essere entrato in casa assieme ad un complice ancora non identificato che intratteneva le due donne, l’arrestato aveva iniziato a rovistare nei cassetti impossessandosi di 2.500 euro in contanti.

La Cassazione ha confermato i domiciliari e sequestrato la somma rubata.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp