Fisciano, sedicente dipendente comunale chiede soldi ai cittadini

Preoccupazione a Gaiano, frazione del comune di Fisciano, per la presenza di un sospetto truffatore. Dopo le prime segnalazioni, l’amministrazione comunale retta da Vincenzo Sessa ha diramato una nota con la quale invita i cittadini a diffidare di un sedicente dipendente comunale che, munito di tesserino e documenti falsi, chiede un contributo economico per conto del comune.

Nella nota dell’amministrazione si avvisa che in questi giorni il presunto truffatore sta girando per le frazioni della città, e la Polizia Municipale è a lavoro per effettuare i dovuti controlli. In caso di emergenza è necessario segnalarlo al numero 089 9501543.  

Lascia un Commento