Fisciano – Scoperta casa di appuntamenti. Una denuncia

Una casa di appuntamenti è stata scoperta a Fisciano dai carabinieri che hanno deferito in stato di libertà un 23enne di Mercato San Severino, con precedenti di polizia. Il giovane è stato ritenuto responsabile del reato di favoreggiamento della prostituzione, poiché, in qualità di locatario di un appartamento situato nella frazione Lancusi, consentiva a due giovani donne domenicane di abitarci e di esercitare l’attività di meretricio. Le due donne sono state proposte alla Questura di Salerno per l’applicazione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per 3 anni nei comuni di Fisciano e Calvanico.

Lascia un Commento