Fisciano (SA) – Un arresto per detenzione illegale di armi e munizionamento

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Fisciano hanno arrestato in flagranza di reato, un 43enne del luogo, responsabile di detenzione illegale di armi e munizionamento da guerra. I Carabinieri, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno scoperto due pistole scacciacani, numerose cartucce, anche da guerra, detenute illegalmente e trenta armi bianche, tra sciabole e pugnali, il tutto detenuto senza alcuna autorizzazione L’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Salerno-Fuorni.

Lascia un Commento