FISCIANO (Sa) – Sbloccati fondi Miur per le residenze universitarie dell’ateneo salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Finalmente accordato il cofinanziamento del Miur per realizzare altri 152 posti letto che saranno costruiti nel campus di Fisciano e che saranno destinati a studenti e docenti incrementando i circa 300 posti letto già realizzati. Lo ha annunciato ieri il Rettore Raimondo Pasquino. Le residenze, finaliste nei giorni scorsi alla Triennale di Milano insieme a progetti di Renzo Piano ed alla stazione Tiburtina di Roma, saranno costruite vicino alle residenze in via di ultimazione in prossimità della bretella che collega il raccordo Salerno – Avellino al campus, a pochi passi dal centro urbano di Penta e a breve distanza anche dal centro di Fisciano. I fondi necessari all’intervento sono statali e non regionali, e si affiancano ad un autofinanziamento dell’ateneo ottenuto tramite un mutuo che servirà ad ottenere la cifra complessiva necessaria a finire il progetto del Professor Sicignano che è costato 12 milioni e mezzo di euro. Saranno costruiti altri due blocchi edilizi a pianta quadrangolare di cinque piani, oltre al piano terra. Sono previste una sala – video, una sala musica ed una per i giochi oltre a locali al piano terra che ospiteranno attività commerciali e un minimarket.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp