Fisciano (SA) – Chiusa una casa d’appuntamenti gestita da colombiane

I Carabinieri di Fisciano hanno scoperto una casa d’appuntamento situata al centro del comune della Valle dell’Irno. I militari avevano notato uno strano afflusso di uomini nella casa e dopo una serie di appostamenti hanno sorpreso due colombiane in compagnia di alcuni clienti. Le donne prendevano appuntamenti con i futuri accompagnatori tramite internet. I carabinieri hanno denunciato una colombiana di 36 anni ritenuta responsabile di favoreggiamento della prostituzione. La donna aveva affittato l’appartamento e lo aveva messo a disposizione delle due connazionali.

Lascia un Commento