Fisciano, l’Ente d’Ambito realizzerà il sito di compostaggio nella Valle dell’Irno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sarà l’Ente d’Ambito ad occuparsi di realizzare il sito di compostaggio nella Valle dell’Irno. Questo per effetto di un protocollo stipulato con il Comune di Fisciano, che ha comunicato le sue difficoltà nel portare avanti il progetto, anche a causa del contenzioso al Tar che ha visto vincitori i comitati ambientalisti.

Il ricorso accolto dai giudici aveva infatti sancito la necessità di riavviare la procedura, sottoponendo il progetto a valutazione d’impatto ambientale. A causa del rallentamento dell’iter, la Regione aveva avviato la procedura di revoca del finanziamento di 20 milioni.

 

L’amministrazione di Fisciano, dunque, ha proposto che sia proprio l’Ente d’Ambito, tramite Ecoambiente, ad assumere il compito di portare a termine il discusso impianto a confine con Mercato San Severino e Montoro. Allo stesso tempo da Fisciano c’è l’impegno a trasferire anche i fondi.

Una decisione che riporta al centro del dibattito il sito di compostaggio, considerato di cruciale importanza nel piano regionale per lo smaltimento dei rifiuti, ma duramente osteggiato da comitati e comuni limitrofi per la location a ridosso del centro abitato.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento