Fisciano, inaugurato un monumento in ricordo delle vittime del sisma dell’80

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Nel quarantesimo anniversario del terribile terremoto dell’Irpinia che causò morte e distruzione anche in provincia di Salerno, provocando la morte di quasi tremila persone, il comune di Fisciano ha inaugurato un monumento in ricordo delle 16 vittime decedute nel terribile sisma che il 23 novembre del 1980, sconvolse l’intero meridione.

“Il tempo non cancelli ciò che la memoria custodisce” è il messaggio riportato sulla lapide che è stata scoperta questa mattina nel corso di una sobria cerimonia presieduta dal sindaco Vincenzo Sessa, alla presenza delle autorità civili.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento