Fisciano, due medici dell’UNISA in una equipe internazionale per lo studio del tumore al seno

Ci sono anche due docenti dell’università di Salerno nel gruppo di ricerca internazionale che ha condotto un importante studio sul tumore al seno. Si tratta dei dottori Giovanni Nassa e Giorgio Giurato del Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria ‘Scuola Medica Salernitana dell’Università di Salerno.

Il gruppo è stato coordinato dal prof. Alessandro Weisz, ed è stato sostenuto anche dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e dal progetto regionale La Campania lotta contro il Cancro. Dallo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista Science Advances, emerge che il tumore della mammella colpisce circa una donna su 8, e che negli ultimi anni la malattia è stata ostacolata da terapie efficaci, una delle quali si basa sull’impiego di antagonisti degli ormoni estrogeni. Nella maggior parte dei casi la terapia è efficace, ma in alcuni la malattia sviluppa resistenza al trattamento, con ricomparsa del tumore, spesso  particolarmente aggressivo.

Lo studio condotto dai due medici di Fisciano rivela come all’interno delle cellule del cancro della mammella esista una proteina in gradi di agire sul genoma, controllando la crescita delle cellule malate. Alcuni farmaci sono in grado di ridurre la crescita tumorale e indurre la morte delle cellule cancerose. Si è così scoperto un efficace bersaglio molecolare per la terapia personalizzata di queste gravi forme di cancro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento