Fisciano, al via progetto per l’inclusione delle persone con disabilità. Le interviste

Presentato questa mattina al comune di Fisciano il progetto “Vita indipendente” finalizzato all’inclusione delle persone con disabilità, realizzato in collaborazione con la Cooperativa Progetto 2000 e il Piano di Zona. Beneficiaria una giovane del posto, Federica, presente all’incontro.

Presente all’incontro, oltre al sindaco Vincenzo Sessa, anche la delegata alle Politiche Sociali del Comune, Teresa D’Auria, che ha spiegato che il progetto promuove l’inclusione e l’indipendenza delle persone con disabilità. Avrà la durata di 6 mesi, durante i quali la giovane Federica avrà la possibilità di recarsi quotidianamente all’ufficio Politiche Sociali e di essere affiancata da un tutor della cooperativa e da un dipendente comunale. Potrà quindi acquisire competenze che in futuro potrà mettere in pratica in ambito lavorativo.

Il sindaco ha anche annunciato che l’amministrazione è al lavoro per redigere un regolamento per l’Osservatorio sulla condizione della disabilità.

D’auria e Attanasio

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento