Festival Tutto Mogol Battisti. Vince il talento di Polla, Gianluca Maltempo

Il cantante di Polla, Gianluca Maltempo, ha trionfato nella seconda edizione del Festival Tutto Mogol Battisti, che si è svolto ad Agropoli nei giorni scorsi.

In totale erano 25 i partecipanti, provenienti da tutta Italia, arrivati poi in 15 alla finale di sabato, che si sono esibiti con un brano a scelta del duo Battisti-Mogol accompagnati dalla grande orchestra diretta dal Maestro Gerardo Paesano.

Ad aggiudicarsi il primo premio Gianluca Maltempo con la sua versione del brano “Pensieri e Parole”. Ad applaudirlo, in prima fila, proprio il grande Mogol. Voce pulita, grinta e talento puro hanno permesso all’artista di Polla di vincere la competizione.

Al secondo posto si è classificato Francesco Casoni di Giffoni Valle Piana con “Al cinema”.

Al terzo posto Michela Pisillo di Vallo della Lucania con “Nessun dolore”.

Menzioni speciali sono andate a Gerry Cucino di Battipaglia con “Dieci Ragazze” e al duo Marisol e Adriano di Acquaviva delle Fonti interpretando il brano “Con il nastro rosa”.

A loro è stata assegnata una borsa di studio per un corso presso il CET di Mogol, nonché la partecipazione sia alla finale dei Grandi Festivals Italiani che si svolgerà all’Arena di Verona il 31 dicembre prossimo, che a Casa Sanremo 2018.

”Una serata eccezionale. Tutti Bravi i concorrenti. L’orchestra poi è stata veramente splendida. Queste sono le manifestazioni che fanno cultura divertendo la gente. Ringrazio il mio caro amico Gregorio Fiscina, che ancora una volta, ha creato un evento capace di emozionare ed emozionarmi. Ho un progetto che trasferirò a Gregorio e cioè quello di far sì che questa serata, unica nel suo genere, venga ripetuta in diverse altre città d’Italia. Agropoli, alla quale mi legano bei momenti della mia gioventù, da questa sera mi è ancora più cara” così ha detto Mogol al termine della serata

Lascia un Commento