Feste patronali al tempo del covid, mons. Bellandi ribadisce “niente processioni o fiaccolate”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Intervento dell’Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, Andrea Bellandi, per ricordare con fermezza che va osservato quanto stabilito il primo giugno scorso in comunione con i vescovi della Conferenza Episcopale Campana, in materia di regole per evitare il contagio da Covid-19: cioè per tutto l’anno solare 2020 le feste patronali non potranno essere celebrate nelle consuete modalità.

Non vi saranno processioni, fiaccolate, trasferimenti di simulacri sacri, anche senza la partecipazione dei fedeli, sagre, concerti e altre iniziative che prevedono assembramenti di persone. 

“Le nostre comunità – afferma monsignor Bellandi – sono chiamate ad essere di esempio nel rispetto di tutte quelle norme e regole utili al bene e alla salute di tutti” anche se il tempo estivo solitamente coincide con le feste patronali che sono un tesoro da custodire e tramandare ai posteri. 

 

Purtroppo l’estate 2020 è caratterizzata dall’emergenza pandemica da Covid-19 particolarmente grave e insidiosa. Dunque, non è il momento di abbassare la guardia nemmeno nell’Arcidiocesi di Salerno e nelle sue realtà ecclesiali tutte.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp