Ferragosto 2017. Italiani e stranieri scelgono l’agriturismo, con un incremento del 10%

Moltissimi italiani ma anche tanti turisti stranieri domani trascorreranno il Ferragosto in un agriturismo, facendo registrare un aumento di presenze del 10% rispetto allo scorso anno.

Lo rende noto la Coldiretti, secondo cui saranno circa 400mila i turisti che hanno deciso di passare la festa in campagna. Sui motivi della scelta influirebbe la possibilità di conciliare sport, cultura e relax con il cibo tipico regionale. Si possono infatti fare sport all’aria aperta come l’equitazione, il tiro con l’arco o il trekking, ma anche  attività culturali come le visite ai percorsi archeologici o naturalistici.

In totale sono oltre 7 milioni le persone che per quest’estate hanno prenotato una vacanza negli agriturismi e tra loro si contano più stranieri che italiani. 

Turismo Verde, l’associazione agrituristica della Cia – Agricoltori Italiani, ha tracciato un identikit dell’agriturista “tipo”: età media compresa tra i 30 e i 45 anni, ama la natura ed è un buongustaio sempre alla ricerca di piatti tipici locali, magari preparati con ingredienti bio.

Lascia un Commento