Femminicidio a Sala Consilina. Per Mons Antonio De Luca “la vicenda è finita nel dimenticatoio”. L’intervista

Anche il vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro, monsignor Antonio De Luca, interviene sulla tragica vicenda di Violeta Senchiu, la 32enne rumena uccisa dal compagno, che le ha dato fuoco, causandole 12 ore di agonia e poi la morte.

Per monsignor De Luca “La tragica vicenda di Violeta è già finita nel dimenticatoio, mentre su altre vicende di minore gravità continuano ed ad essere accesi i riflettori”.

Ascolta l’intervista
Padre Antonio De Luca su femminicidio

Lascia un Commento