Femminicidio a Cava de’ Tirreni. La testimonianza di una cugina della vittima

La città di Cava de’ Tirreni è ancora scossa dopo quanto accaduto ieri. Una donna di 41 anni, Nunzia Maiorano, è stata barbaramente uccisa dal marito 48enne Salvatore Siani, al termine di una furibonda lite. I due coniugi erano separati, e la donna si era trasferita a casa della madre, che abita al piano di sopra.

Al momento in ospedale, il marito, ferito dalle coltellate, ancora non si sa se sia stato ferito dalla donna in uno strenuo tentativo di difendersi oppure se le ferite se le sia inferte da solo. L’uomo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Imma Tropiano ha raccolto la testimonianza di una cugina della vittima, vicina di casa, che ha assistito a parte della scena.
Cugina della vittima

Lascia un Commento