Fase 3, sindacati trasporti “limitare l’uso del mezzo privato”

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

“La fase di emergenza sanitaria che stiamo attraversando, con i cambiamenti delle abitudini di spostamento, impone il ridisegno del settore trasporto pubblico locale per soddisfare la domanda di mobilità, limitando l’uso del mezzo privato”.

Lo scrivono in una nota congiunta i segretari generali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt e Uglt Campania, D’Alessio, Langella, Aiello e Leongito. 

Secondo le organizzazioni sindacali del settore trasporti in Campania servono investimenti straordinari su infrastrutture, mezzi, tecnologie e personale per potenziare e migliorare i servizi di trasporto sia su ferro che su superficie. Gli stessi sindacati accolgono positivamente le recenti affermazioni del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, sulla sfida della creazione di un’azienda unica regionale di Tpl incentrata in mano pubblica.

 

“Solo così – conclude la nota sindacale – sarà possibile efficientare il servizio per i cittadini tutelando tutti i lavoratori che vogliamo ancora una volta ringraziare per quanto stanno facendo per garantire il diritto alla mobilità ai cittadini della Campania”. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp