Fase 2 in Campania, dall’Unità di Crisi della Regione l’invito al rispetto delle ordinanze

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

L’Unità di Crisi della Regione Campania si è riunita ieri per esaminare la situazione epidemiologica all’indomani del primo weekend di apertura completa di bar e ristoranti. Si sono registrati vari assembramenti senza mascherine.

E’ stato quindi rinnovato con fermezza l’invito al rispetto delle ordinanze in vigore e a evitare comportamenti irresponsabili che potrebbero determinare una risalita della curva dei contagi. 

 

Si ricorda che non sono consentiti assembramenti e che è obbligatorio indossare la mascherina. 

“I dati degli ultimi giorni non rivelano che il Covid-19 sia sparito o addirittura che sia stato debellato. E’ fondamentale il senso di responsabilità di ciascuno a tutela della salute di tutti. Si ricorda infine che i cittadini hanno il dovere di attenersi rigorosamente alle disposizioni per evitare che il contagio riprenda con drammatiche conseguenze sanitarie e sociali”, conclude la nota dell’Unità di crisi regionale campana

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento