Fase 2, folla negli studi medici. Caos certificati in Campania

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

L’avvio della fase 2 ha segnato un ritorno in massa negli studi dei medici di famiglia, che lanciano un allarme: gli assembramenti rappresentano un grande rischio, ed ora più che mai è necessario rispettare le regole.

Ma sono vari i motivi che hanno spinto gli italiani a tornare negli studi medici, a partire da quello che il segretario della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg), Silvestro Scotti, definisce “il vero e proprio caos dei certificati e delle prescrizioni”.

Le regole, spiega Scotti “sono le stesse della fase 1: si può andare dal medico di base per appuntamento e previo triage telefonico, tranne che nei casi indifferibili. Il problema, però, è che con la seconda fase sono aumentate le esigenze dei pazienti e ciò ha portato ad un rischioso ritorno in massa negli studi in varie città. 

 

In Campania, ad esempio, uno dei motivi principali alla base dell’assalto – spiega la Federazione dei medici di famiglia – è la richiesta di certificati: una norma regionale prevede infatti che per tornare al lavoro bisogna essere in possesso del certificato del medico di base che attesta le buone condizioni di salute. Una norma assurda ritenuta assurda in quanto sarebbe necessario eseguire un tampone per verificare il contagio. Con una semplice visita non si può certificare che un soggetto non abbia il Covid-19. 

I pazienti, però, hanno bisogno del certificato per tornare nei posti di lavoro e lo richiedono al proprio medico, anche perchè molti non sono dotati di una stampante a casa per usufruire di un invio elettronico.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp