Falso diploma conseguito in una scuola paritaria di Salerno, nei guai una bidella

Una donna avrebbe presentato un falso diploma conseguito in una scuola paritaria di Salerno per poter ottenere un posto da collaboratrice scolastica in una scuola media di Selvazzano Dentro, in provincia di Padova.

E’ stata scoperta e il Tribunale di Padova, su richiesta della Procura della repubblica, ha disposto un sequestro preventivo di poco meno di 7.000 euro a carico della 55enne che vive a Rovigo.

E’ indagata per truffa ai danni dello Stato ed il pubblico ministero del Procura di Padova ha ottenuto un sequestro preventivo di parte degli stipendi che avrebbe indebitamente guadagnato nell’anno scolastico che va dall’ottobre 2018 al giugno dello scorso anno.

Le indagini hanno dimostrato che nell’istituto superiore paritario di Salerno la donna non avrebbe mai messo piede. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento