Falsi diplomi per una supplenza, sospetti e indagini sui bidelli

Giro di vite dell’Ufficio scolastico regionale della Campania finalizzato a scoprire i collaboratori scolastici che avrebbero prodotto diplomi falsi o attestato il servizio presso le scuole paritarie, per ottenere una supplenza.

Le verifiche sono partite in diverse scuole di Salerno e provincia. riguardano, come riporta il Mattino, non solo i collaboratori scolastici ma anche gli assistenti tecnici e amministrativi precari nell’ambito delle operazioni di aggiornamento delle graduatorie di istituto.

Le indagini riguardano circa 2mila posizioni e sono l’evoluzione dell’inchiesta sui presunti diplomifici in provincia di Salerno che ha richiamato l’attenzione su scuole paritarie tra Agro-nocerino e sud della provincia.

 

Lascia un Commento