EXPOSCUOLA – Sabato appuntamento a Vietri sul Mare

Continua il viaggio di Radio Alfa all’interno del mondo della scuola campana grazie all’XI edizione di Exposcuola che sabato 4 farà tappa a Vietri sul Mare. “La salvaguardia ambientale, sostiene Andrea Iovino, Direttore della Bimed, ente organizzatore del Salone, la promozione del territorio, la valorizzazione delle vocazioni e delle tipicità, la tutela della nostra costa. Sono gli elementi fondamentali per il nostro futuro e, in particolare, per il futuro di quei giovani, i nostri giovani, a cui non dobbiamo più corrispondere ipocrisie e vuote parole. Exposcuola, è chiaro a tutti, quest’anno sta sperimentando una strategia di relazione con il territorio complessa e articolata ma anche pienamente in linea con gli obiettivi di Bimed che resta l’istituzione che più di ogni altra nel Mezzogiorno è accanto ai giovani. Il Mezzogiorno corre un gravissimo rischio legato alle ipotesi di futuro dei nostri giovani, i quali si vedono sempre di più proiettati lontano dal nostro territorio …
Abbiamo il dovere di motivarli verso una scelta di impegno che li coinvolga e li renda partecipi delle strategie di evoluzione del Sud dell’Italia. Con Exposcuola tentiamo di lanciare loro un messaggio molto semplice: vi sono sul territorio risorse che lavorano in silenzio per superare le ataviche questioni che attanagliano il nostro contesto, rendetevi protagonisti nel presente e costruite con queste risorse il futuro. Così Andrea Iovino presenta la Giornata/Tappa di Exposcuola che si tiene sabato 4 dicembre a Vietri sul Mare.
Previsto per questa giornata un evento speciale di rilevanza nazionale legato alla realizzazione di un video titolato “Costa Diva is my life”. Parte integrante del video sarà una mega coreografia a cura dell’Associazione PROMODANZA che ha raccolto adesioni di scuole provenienti dall’intera provincia di Salerno che con oltre quattrocento tra ballerine e ballerini danzeranno in favore della difesa del mare e della costa. La giornata che coinvolgerà l’intero territorio del comune di Vietri sul Mare con diverse location sarà anche occasione per commemorare la scomparsa di “Chicca”, la giovane che ha perso la vita nel corso dell’alluvione a Atrani. Diverse le autorità che saranno presenti nel corso dell’azione e potranno raccontare ai giovani il loro impegno in favore della nostra terra e della Costiera Amalfitana, una delle aree più suggestive del Mediterraneo.
“La giornata tappa di Vietri sul Mare – afferma ancora Iovino – accoglierà moltissimi giovani provenienti dall’intera regione Campania e sarà occasione per un confronto esteso e partecipato che, partendo dalle problematiche ambientali, ci darà la possibilità di dibattere con il mondo della scuola sulle dinamiche formative da attivare per rendere la scuola sempre di più il presidio per antonomasia in cui si costruisce e si costituisce quella cittadinanza attiva necessaria e basilare per un futuro che possa essere più corrispondente rispetto alle esigenze e alle aspettative delle nuove generazioni”. Per la giornata di Vietri è prevista anche la partecipazione di un dirigente del Ministero dell’Istruzione e di un delegato della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Radio Alfa come nelle altre tappe salernitane sarà presente. con collegamenti in diretta.

Lascia un Commento