Ex ospedale di Sant’Arsenio, 700mila euro per i lavori di riqualificazione

Circa 700 mila euro per lavori di riqualificazione ed adeguamento normativo antincendio dell’ex presidio ospedaliero di Sant’Arsenio sono previsti in una delibera dell’Asl Salerno del 26 ottobre scorso.

Si tratta di una disposizione che poi porterà al trasferimento nell’ex ospedale di Sant’Arsenio delle attività presenti nella struttura in  località San Vito e in seguito anche al trasferimento della Farmacia distrettuale da Sant’Arsenio nella sede del distretto a Sala Consilina.

Saranno realizzati quindi lavori di riqualificazione e adeguamento sismico, saranno eliminate le barriere architettoniche e verranno realizzati altri lavori di tipo edile.

Lascia un Commento