Estorsioni e droga, arresti e perquisizioni anche a Salerno

Centinaia di uomini della Polizia, dei Carabinieri e della Guardia di finanza all’alba di oggi hanno fatto scattare un blitz in varie province d’Italia, compresa quella di Salerno, per l’esecuzione di 25 arresti ordinati dal Gip del Tribunale di Potenza nei confronti di presunti appartenenti a tre diverse organizzazioni criminali, una delle quali di stampo mafioso, che operavano su tutto il litorale jonico-lucano e dedite alle estorsioni e al traffico di droga, soprattutto cocaina e hashish.

Sono in corso anche 22 perquisizioni finalizzate alla ricerca di armi e droga e sequestri di beni, terreni e attività imprenditoriali nelle province di Matera, Potenza, Salerno, Bari, Lecce, Foggia e Milano.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa in programma alle 11.30 in Procura a Potenza.

Lascia un Commento