Estorsione aggravata ad un commerciante di Bellizzi, due arresti nel Salernitano

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I Carabinieri di Battipaglia hanno arrestato ieri sera, in flagranza, un 25enne di Pontecagnano ed un 22enne di Salerno, entrambi con precedenti di polizia.

Il primo gravato da una precedente denuncia per estorsione ed il secondo per furto, spaccio di sostanze stupefacenti, tentata truffa e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

 

I due in concorso sono accusati di tentata estorsione aggravata in danno di un commerciante di Bellizzi che a fronte di un prestito di duemila euro concessogli dal 25enne avrebbe dovuto restituire, a dieci giorni, la somma di tremila euro.

La grave difficoltà economica in cui versava la vittima non gli consentiva di onorare il debito rinviandone di volta in volta la restituzione fin quando iniziava a subire le ripetute pressioni, e gravi minacce di morte da parte degli estorsori con la complicità di un altro soggetto, fratello di uno degli indagati, denunciato.

I due sono stati bloccati ed arrestati mentre, con un autocarro di proprietà del 25enne, sbarravano la strada all’autovettura condotta dalla vittima che, il giorno prima, era stato minacciato di morte se non avesse restituito la somma entro le 16 di ieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp