Escursionista francese disperso, il sindaco di Santa Marina diffonde le immagini dell’arrivo

Ancora nessuna notizia di Simon Gautier, l’escursionista francese di 29 anni disperso dal 9 agosto scorso nel Salernitano su un sentiero montano del Golfo di Policastro.

Le ricerche continuano ininterrottamente da parte di vigili del fuoco, carabinieri, capitaneria di porto, protezione civile, gruppo Alpini, volontari e diversi amici di Gautier giunti dalla Francia.

Il comune di Santa Marina ha diffuso questa mattina le ultime foto dell’escursionista al suo arrivo alla stazione ferroviaria di Policastro Bussentino l’8 agosto poco dopo le ore 16. Dalle foto, rilevate dalle telecamere comunali, il 27enne indossava un bermuda di jeans, una maglietta e sulle spalle uno zaino. Lasciata la stazione ferroviaria, ha camminato lungo le strade di Policastro acquistando una bottiglietta d’acqua in un negozio. Poi di lui nessuna traccia dalle ore 16,45 di giovedì 8 agosto.

Simon ha iniziato poi la sua escursione il giorno successivo, venerdì 9 agosto, intorno alle 6 del mattino.

Il primo cittadino di Santa Marina, Giovanni Fortunato ha precisato di aver deciso di rendere pubbliche le immagini delle telecamere dopo aver parlato con la madre del 29enne, la signora Delfine.

“Come amministrazione comunale speriamo che queste immagini possano essere utili per le ricerche” così il sindaco di Santa Marina.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento