Esami di Maturità al via, nel Salernitano i maturandi sono circa 15mila

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Alle 8:30 sono iniziati oggi gli esami di maturità ai tempo del coronavirus che riguarderanno circa mezzo milione di studenti in Italia, circa 66mila in Campania e 15mila ragazzi nella nostra provincia.

E’ un esame unico e particolare senza prova scritta, ma con un’unica prova orale di un’ora davanti alla commissione, composta da sei membri interni e dal presidente esterno. I ragazzi devono presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione e lasciare immediatamente l’edificio scolastico subito dopo aver terminato la prova. Bisogna munirsi di autocertificazione in cui si dichiara di non avere sintomi da covid, temperatura oltre i 37,5 gradi o familiari positivi.

Ogni studente discute, in apertura di colloquio, un elaborato sulle discipline di indirizzo, trattando un argomento già concordato nelle scorse settimane con i docenti della classe. Segue la discussione di un breve testo studiato durante l’ultimo anno nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana. Vengono poi analizzati materiali assegnati dalla commissione. In chiusura, il maturando espone le esperienze svolte nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento e si accertano le conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione”.

I crediti e il voto finale si baseranno sul percorso realmente fatto dagli studenti. Il credito del triennio finale potrà valere fino a 60 punti, anziché 40, come prima dell’emergenza. Al colloquio orale si potranno conseguire fino a 40 punti. Il voto massimo finale possibile resta, infatti, 100/100. Si potrà ottenere la lode.

L’esame di maturità incute timore ma è vero che la percentuale dei promossi è sempre altissima: lo scorso anno i diplomati totali sono stati il 99,7% rispetto al 99,6% dell’anno scolastico precedente.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp