Esami di maturità 2016, i consigli per gli studenti salernitani della professoressa Paola D’Angelo

Il prossimo 22 giugno la prima prova scritta, l'elaborato di italiano, per gli esami di maturità 2016.

Studenti in ansia che saranno impegnati in tre diverse prove, poi gli orali, la stesura di una tesina e la mappa concettuale.

Stress e pressione che certo non aiutano a presentarsi all’appuntamento con la giusta lucidità.

Ecco i consigli della prof.ssa Paola D’Angelo, docente in materie letterarie presso l'Istituto Cicerone di Sala Consilina

 

Riascolta l'intervista di Lorenzo Peluso QUI

Professoressa D'Angelo su Esami Maturità

Lascia un Commento