Episodi criminali nel Salernitano durante l’emergenza, bilancio positivo del questore

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ positivo il bilancio del questore di Salerno, Maurizio Ficarra sugli episodi criminali registrati nel salernitano durante l’emergenza sanitaria Coronavirus.

Nel dettaglio, nella notte tra sabato e domenica scorsi, intorno alle 5, nel quartiere del Carmine alto a Salerno città, si è registrato un tentativo di furto in abitazione con i malviventi che, a mani vuote, sono scappati, messi in fuga dai proprietari che si sono svegliati.

 

Qualche intervento in più, due o tre al giorno, è stato fatto invece per liti domestiche innescate dal periodo di convivenza forzata per effetto dei provvedimenti emanati per contenere la diffusione del contagio.

Dal punto di vista dei controlli che si stanno svolgendo in questi giorni, il questore Ficarra ha evidenziato che è stato predisposto un apparato che conta 500 pattuglie al giorno di carabinieri, polizia locale, polizia di Stato, guardia di finanza, polizia stradale, polizia di frontiera nei pressi del porto e polizia ferroviaria nei pressi della stazione.

La capillarità dei controlli è a tal punto elevata che il questore rivela di aver fatto un giro di perlustrazione nelle ultime ore e di essere stato fermato dalla polizia locale di Vietri sul Mare, dai carabinieri e dalla polizia di Stato a Salerno.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp