Enzo Barbato, ex portiere salernitano, si risveglia dal coma e il primo pensiero va al papa’

Una bellissima notizia!

Enzo Barbato, il 41enne ex portiere salernitano, si è risvegliato dal coma nel quale era piombato dal 13 agosto scorso in seguito ad un brutto incidente stradale.

A dare la notizia è stato lo stesso Enzo sulla sua pagina Facebook

«Ho sentito e sento la vicinanza di tutti sono carico per la rieducazione. Stavolta sarò allenato però un bacio a tutti e un pensiero al cielo dove sì trova mio padre Michele».

Il primo pensiero dunque al padre che è venuto a mancare, a causa di una malattia, proprio nel periodo di degenza del figlio l'incidente del figlio.

Il messaggio di ringraziamento è rivolto ai tantissimi che gli hanno manifestato la loro vicinanza in un periodo così difficile.

Lascia un Commento