Enel, 2mila km di linee aeree controllate nel Salernitano

Duemila chilometri di linee elettriche aeree saranno ispezionate da Enel, in provincia di Salerno, con un elicottero, per la durata di quattro settimane.

L’obiettivo è di garantire sempre più un servizio elettrico affidabile e di massima qualità.

Dal prossimo 20 aprile, infatti, Enel avvierà una serie di ispezioni utilizzando un velivolo dotato di telecamere.

L'operazione rientra nell'ambito delle attività di prevenzione, monitoraggio e manutenzione delle linee elettriche messe a punto periodicamente dalla società.

Sorvolando la zona a bassa quota con l'elicottero, sarà possibile rilevare eventuali anomalie e segnalare la presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, nonché verificare lo stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei posti di trasformazione su palo.

Non saranno necessarie, per questo tipo di controllo, eventuali interruzioni programmate. 

Lascia un Commento