Emergenza incendi in Campania, il Conapo “potenziare le squadre di pompieri”

L’emergenza incendi che sta investendo tutta la Campania ha scatenato anche delle proteste, anche quella dei vigili del fuoco.

In particolare a farsi sentire è il sindacato Conapo che lancia un allarme come già fatto nei giorni scorsi dai microfoni di Radio Alfa: “Siamo ancora in attesa che la Regione – questa la denuncia – dia il via alla convenzione con i vigili del fuoco e che si potenzino le squadre di pompieri dedicate allo spegnimento degli incendi boschivi a terra”.

Combattere le fiamme senza avere il personale necessario e gli strumenti adatti a lottare contro gli incendi che stanno bruciando un’intera regione: “I cittadini sappiano – sottolineano dal Conapo – che nonostante i vigili del fuoco sono ridotti all’osso, tutti i giorni e tutte le notti, continueranno la loro importante missione a tutela della popolazione, ma sappiano anche che è necessaria una urgente inversione di rotta, una maggiore attenzione politica verso le esigenze di efficienza del corpo”, conclude il sindacato autonomo dei vigili del fuoco.

Lascia un Commento