Emergenza Coronavirus a Sarno. Il vicesindaco: “Non bisogna creare allarme sociale”. L’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

C’è preoccupazione a Sarno per l’emergenza Coronavirus, esplosa prepotentemente dopo che un’insegnante è risultata positiva al virus.

 

La conferma del Cotugno ha fatto scattare tutte le misure idonee a prevenire eventuali contagi: la situazione appare problematica coinvolgendo tre comuni, in quanto la signora, originaria di Striano, nel napoletano, vive a Sarno e insegna a Torre del Greco.

Il vicesindaco di Sarno e Assessore alla Protezione Civile, Roberto Robustelli, invita alla tranquillità, ricordando che sono state messe in atto tutto le misure contenute nel decreto del Governo, e che è necessario evitare allarme sociale. Abbiamo raccolto le sue dichiarazioni.

Roberto Robustelli

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento