Emergenza cinghiali, intervista al sindaco di Sanza che annuncia… (AUDIO)

Un’emergenza ormai che diviene allarme sociale, la presenza incontrollata di cinghiali nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Ieri l’ennesimo caso. Sul Monte Cervati, nel Comune di Sanza, un 30enne, cercatore di funghi, è rimasto gravemente ferito dopo essere stato aggredito da un grosso cinghiale. Attualmente è ricoverato presso l’Ospedale di Polla.

Un’emergenza che sarà affrontata anche in un tavolo tecnico fissato per il prossimo 27 agosto in Prefettura. Ma il sindaco di Sanza, Francesco De Mieri, dice basta e convoca un consiglio comunale per il pomeriggio del 27 agosto per ratificare la fuoriuscita dall’area protetta

Riascolta qui l'intervista

Intervista sindaco di Sanza

Lascia un Commento