Emergenza ambientale fiume Sarno, visita del ministro dell’Ambiente Costa. L’intervista

“Facciamo un tavolo congiunto e decidiamo cosa fa il Governo, cosa fa la Regione e cosa fanno i Comuni”.

Lo ha detto stamattina a Scafati il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, parlando dell’emergenza ambientale del fiume Sarno durante un incontro promosso dal locale MeetUp. “Ci sono tutta una serie di organi della pubblica amministrazione che fanno qualcosa ma non lo fanno in rete tra loro. Ora si stanno costruendo i collettori ma i depuratori sono superati e si devono ricostruire. Mi sembra la tela di Penelope” così ha detto Costa. Il ministro dell’Ambiente ha anche annunciato che il 15 dicembre tornerà a Scafati per effettuare un sopralluogo.

“Devo annusare quell’aria che annusate ogni giorno. Devo vedere le plastiche, il problema delle griglie, il depuratore che è diventato una discarica, i collettori perché sono fermi a cento metri da quel depuratore”.

Ascolta le dichiarazioni del ministro Cista…

Ministro Costa a Scafati

Lascia un Commento