Emanuele Calaiò lascia il calcio giocato per dirigere il settore giovanile della Salernitana. Ascolta le parole del calciatore

Emanuele Calaiò lascia il calcio giocato, ma non la famiglia granata. L’annuncio ufficiale è stato dato questa mattina nel corso di una conferenza stampa dello stesso calciatore e del dg Angelo Mariano Fabiani, ma la notizia era già nota.

La società granata ha deciso di affidare a Calaiò un ruolo dirigenziale all’interno del settore giovanile della Salernitana. Durante la conferenza stampa, Calaiò ha ringraziato la società per l’opportunità offerta, la sua famiglia per il supporto dato nel corso dei 22 anni di carriera calcistica, e si è detto entusiasta e pronto ad offrire la sua professionalità e i suoi consigli a tanti giovani talenti. Alfonso Maria Avagliano ha seguito la conferenza stampa.

Ecco uno stralcio dell’intervento.

Emanuele Calaiò

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento