ELEZIONI – La Regione non rimborsa i mutui. Danno ai Comuni per il PD

Un immediato impegno della Regione Campania per favorire i Comuni interessati dal rimborso dei mutui, contratti con la Cassa Depositi e Prestiti, e a mettere in conto nel bilancio 2013 le necessarie somme affinché vengano regolarizzati i pagamenti delle rate di mutuo ancora insolute”. La richiesta a Palazzo Santa Lucia arriva dal consigliere regionale Gianfranco Valiante e dal segretario provinciale del Pd di Salerno, Nicola Landolfi, che sulla questione hanno tenuto un incontro con alcuni sindaci a Battipaglia. “Non è concepibile – si afferma in una nota – che dal 2008, i comuni, sono obbligati a stipulare mutui con la Cassa Depositi e Prestiti per poter usufruire dei fondi di alcune leggi regionali”. Ad oggi la Regione si è limitata al pagamento del 2008 e parte del 2009 e 2010, non prendendo in considerazione gli anni 2011 e 2012. E’ stato disposto anche un ordine del giorno firmato da tutti i consiglieri Pd della Regione.

Lascia un Commento