Elezioni Europee, Lega prima a livello nazionale. In Campania e nel Salernitano domina il M5S

In attesa dello scrutinio delle amministrative nel Salernitano, chiusi i seggi ieri sera è subito iniziato lo scrutinio delle Europee che hanno fatto registrare un’affluenza a livello nazionale di circa il 56% degli aventi diritto. Alle scorse europee del 2014 l’affluenza finale fu del 58,6%. In Campania ha votato il 47,6% degli aventi diritto. In provincia di Salerno il 52,14% rispetto al 54,6 alle ultime Europee.

Per quel che riguarda i risultati a livello nazionale la Lega Salvini premier è il primo partito con il 34.34% dei voti; il Pd è al 22,70; il M5S al 17,06%; Forza Italia all’8,75%; Fratelli d’Italia al 6,45; + Europa al 3,10; Europa Verde al 2,30%; gli altri sotto il 2%.

Invece i 5 Stelle sono primo partito nella Circoscrizione Sud che comprende Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria. Si attesta al 29,20% secondo i dati del Viminale quando lo scrutinio dei seggi è quasi completato. Il secondo partito è la Lega con il 23,34%, seguita da Pd 17,91%, Forza Italia con il 12,25% e FdI con il 7,57%.

Il dato regionale in Campania vede invece il Movimento 5 Stelle primo partito al 33,86%; la Lega al 19,20%; il PD al 19,11%; FI al 13,65; Fdi al 5,82; + Europa al 2,52; gli altri partiti sotto al 2%.

Infine per quanto riguarda il dato provinciale di Salerno: Il Movimento è al 26,68%; Lega al 24,15; Pd al 18,65; FI al 12,47; Fdi all’8,24; +Europa al 3,71%.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento