Elezioni comunali 2018, si voterà anche in 19 comuni salernitani

Il 4 marzo le elezioni politiche per eleggere il nuovo parlamento italiano mentre è ancora da fissare, fra il 15 aprile e il 15 giugno, la data per le elezioni Comunali.

In Campania riguarderanno 93 comuni, di cui uno solo capoluogo di Provincia e si tratta di Avellino. In provincia di Salerno le comunali si terranno in 19 comuni.  In tutta Italia sono quasi 800 i consigli comunali da rinnovare la prossima Primavera, il 10% del totale.

Nel Salernitano i comuni al voto sono:  Aquara, Atena Lucana, Calvanico, Campagna, Castelcivita, Giungano, Laviano, Montecorvino Rovella, Novi Velia, Olevano sul Tusciano, Pellezzano, Perito, Polla, Pontecagnano Faiano, Roccagloriosa, Romagnano al Monte, San Gregorio Magno, San Mango Piemonte e Scala.

Solo due quelli che hanno una popolazione superiore a 15mila abitanti e quindi il voto è con il sistema proporzionale che prevede l’eventuale turno di ballottaggio. Sono i comuni di Pontecagnano Faiano e di CampagnaAltri 5 comuni sono retti da un commissario per lo scioglimento anticipato del consiglio. Sono i comuni di  Giungano, Novi Velia, Pellezzano, Perito e San Gregorio Magno.

Lascia un Commento