Elezioni amministrative. Palumbo sindaco a Capaccio Paestum, Somma vince di misura a Mercato San Severino

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci ha capovolto le previsioni e le situazioni di vantaggio che si erano presentate due settimane fa al primo turno.

 

A Capaccio-Paestum ha vinto il confronto riuscendo ad imporsi nel ballottaggio Franco Palumbo che ha ottenuto il 59,5% dei voti contro il 40,5 del sindaco uscente Italo Voza.

Ha vinto anche se di misura, per soli 42 voti, a Mercato San Severino, Antonio Somma con il 50,2% dei voti contro il 49,8 dell’altro candidato Vincenzo Bennet.  Sull’esito del voto hanno pesato le alleanze ma anche la scarsa affluenza alle urne.

A Capaccio ha votato il 65,20% circa degli elettori con un calo di 10 punti rispetto alle precedenti amministrative. In calo l’affluenza anche a Mercato San Severino: ieri al voto il 63,60 circa contro il 74,30 delle precedenti amministrative.

Nel Salernitano, fra i 33 comuni al voto lo scorso 11 giugno, erano quattro i centri con oltre 15mila abitanti. Erano rimasti proprio il comune della Piana del Sele e quello della Valle dell’Irno a dover giocare la partita al secondo turno

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento