Elezioni amministrative 2018, tutti i nomi dei candidati a sindaco del Salernitano

Sono 19 i Comuni della provincia di Salerno per un totale di circa 92mila elettori che il prossimo 10 giugno saranno chiamati ad eleggere Sindaco e Consiglio Comunale. In tutta la Campania sono 93 i Comuni interessati e quasi 800 in tutta Italia, il 10% del totale.  

In provincia di Salerno sono due i comuni al voto con più di 15mila abitanti che adottano il sistema proporzionale con possibilità di ballottaggio fra i due candidati più votati. Sono i Comuni di Pontecagnano e di Campagna.

Le candidature sono state presentate come prescritto dalla legge entro la giornata di sabato 12 maggio e la competizione elettorale entra nel vivo.

A Campagna la sfida è fra tre candidati: il sindaco uscente Roberto Monaco, Andrea Lembo e Virginia Luongo.

Cinque invece i candidati a primo cittadino nella città di Pontecagnano Faiano: Giovanni Ferro, Giuseppe Lanzara, Franco Longo, Angelo Mazza e Francesco Pastore.

Ecco tutti gli altri candidati a sindaco nei rispettivi comuni.

Aquara: Franco Marino, Antonio Marino, Pasquale Brenca e Rosaria Corvino
Atena Lucana: Pasquale Iuzzolino e Luigi Vertucci
Calvanico: Francesco Gismondi e Diamante Gismondi
Castelcivita: Nicola Antonio Gigliello, Caterina Vincenzo e Antonio Forziati
Giungano: Maria Assunta Di Marco e Giuseppe Orlotti
Laviano: Oscar Imbriaco e Filomena Antoniello
Montecorvino Rovella: Martino D’Onofrio, Giuseppe D’Aiutolo, Bruno Romano e Egidio Rossomando
Novi Velia: Angelo Giordano, Adriano De Vita e Giancarlo De Vita
Olevano sul Tusciano: Michele Ciliberti, Angelo Pepe, Albino Volzone e Michele Volzone
Pellezzano: Francesco Morra, Giuseppe Pisapia e Claudio Marchese
Perito: Ivana Cirillo e Carlo Cirillo
Polla: Rocco Giuliano e Fortunato D’Arista
Roccagloriosa: Giuseppe Balbi e Pietro Cetrangolo
Romagnano al Monte: Onofrio Villani, Giuseppe Caso e Daniele Gioia
San Gregorio Magno: Onofrio Grippo e Nicola Padula
San Mango Piemonte: Francesco Plaitano, Ugo Ronga e Francesco Di Giacomo
Scala: Luigi Mansi e Antonio Ferrigno

Cinque di questi comuni vengono fuori da un commissariamento per scioglimento anticipato del Consiglio comunale: Giungano, Novi Velia, Pellezzano, Perito e San Gregorio Magno.

Una curiosità. Il 34enne di Sapri, Rocco Bruno, è candidato a Sindaco, con il Movimento 5 Stelle, a San Cesareo, comune di 15mila abitanti, a 30 chilometri da Roma. Due lauree (Giurisprudenza e Scienze Organizzative e Gestionali), è sottufficiale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera.

Lascia un Commento