Eccellenze nella Sanità salernitana, Luigi Montano premiato come “medico della legalità”

Eccellenze nella Sanità salernitana.

L’uroandrologo dell’Asl di Salerno presso l’ospedale “San Francesco d’Assisi” Oliveto Citra, Luigi Montano, ricercatore e presidente della società italiana di riproduzione umana, nato ad Acerra, è stato premiato come “medico della legalità” nell’ambito della terza edizione della “Giornata per la legalità” che si è svolta presso il complesso monumentale di San Leucio a Caserta e che gode del patrocinio del Ministero dell’Interno.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e vincitore di tanti premi scientifici nell’ambito delle scoperte mediche, Montano è l’ideatore e il coordinatore del progetto di ricerca europeo EcoFoodFertility che da anni,  analizza e studia la qualità del liquido seminale maschile dei giovani che vivono nelle aree ad alto impatto di inquinamento ambientale confrontandolo con i soggetti che vivono in aree salubri come la Valle del Sele. Lo studio ha fatto dimostrato come l’inquinamento ambientale influisca negativamente sulla salute.

Ascolta il dottore Luigi Montano

Luigi Montano premio

Lascia un Commento