Eboli, videosorveglianza sui luoghi di lavoro; progetto pilota al Nuovo Elaion

E’ già partita con successo ad Eboli la sperimentazione circa la videosorveglianza nelle scuole e nelle strutture socio-sanitarie per anziani e disabili. La sperimentazione riguarda una delle più grandi realtà regionali nel settore della riabilitazione, il Nuovo Elaion, che si è dotato di 219 telecamere per monitorare padiglioni, laboratori, spazi comuni, giardini.

Secondo Carmen De Vita, psicologa del centro, si tratta di “un valido strumento di tutela per i pazienti, le famiglie e gli operatori, oltre che del patrimonio aziendale”. Inoltre la visione in tempo reale evita comportamenti non consoni da parte di educatori o assistenti, ma è utile agli operatori stessi per dimostrare il proprio comportamento in caso di denunce.

La videosorveglianza sarà l’oggetto di un incontro in programma oggi alle 17.   

Lascia un Commento